Chiesa San Proccolo

Chiesa San Proccolo

Costruita nel VII secolo in commemorazione di San Procolo, vescovo di Verona e poi acclamato patrono degli animali e protettore delle acque, i suoi affreschi dell'epoca (trattasi di quella pre-carolingia) sono fra i più importanti tesori artistici dell'Europa centrale. Degni di nota sono anche gli affreschi gotici del XIV secolo, riproducenti la storia della creazione.

Orario di Apertura:

22/03 - 14/10/2016
ore 09.30 - 12.00 / ore 14.30 - 17.30

 

15/10 - 30/10/2016

ore 09.30 - 12.00 / ore 14.00 - 17.00

Giorno di Riposo: Lunedì
Visite guidate: Alle ore 10.00 e alle ore 15.00.
Telefono: 0473 667312
Info: Guide fuori orario su richiesta. Aperto anche di domenica e nei giorni festivi.
prokuluskirche@gmx.net - www.prokulus.org

Museo di S. Procolo
Il Museo è stato inaugurato nel maggio del 2006 e si trova di fronte alla famosa chiesa di S. Procolo.

 

Il percorso, completamente sotterraneo, racconta 1500 anni di storia della popolazione di questo territorio. Quattro installazioni multimediali presentano, in modo suggestivo, le epoche del tardo antico, primo medioevo, gotico e del periodo della peste. I contenuti delle proiezioni sono stati realizzati grazie anche all´importante contributo della popolazione locale, in parte presente nei rispettivi filmati. Tombe provenienti dal cimitero della peste fungono da testimoni del devastante effetto di questa terribile epidemia. Anche i famosi affreschi vengono debitamente presentati all´interno del percorso museale.

 

 

 

Questo sito utilizza dei cookies per scopi funzionali e analitici. Per saperne di più si prega di leggere le nostre disposizioni relative ai cookies. Utilizzando questo sito web l'utente dichiara il proprio consenso a tali disposizioni.